Ticino, 10 dicembre 2018

Dopo la lastra di marmo caduta, al LAC emergono nuovi difetti strutturali

A poco più di un mese dalla caduta di una delle lastre di marmo che compongono l'esterno del LAC di Lugano, emergono nuovi danni strutturali nell'edificio inaugurato nel 2015. Come riferisce il Corriere del Ticino infatti, oggi sono cominciati dei lavori di sistemazione del tetto per risolvere un problema di infiltrazione d’acqua nella sala museale.

Fortunatamente per la città di Lugano i lavori non dovrebbero pesare sulle casse comunali essendo la struttura nel periodo di garanzia fino al 2020. Interpellato, il capodicastero cultura di Lugano Roberto Badaracco spiega che le cause non sono ancora conosciute “Le cause di quanto successo – spiega Badaracco al CdT - sono ancora da valutare, bisogna capire se si tratta di un difetto della struttura oppure se ci sono altri fattori in gioco”.

Il problema sarebbe inoltre presente da tempo. “Già prima c’era un piccolo problema” continua Badaracco, che sostiene che ”la posizione del LAC lo renda particolarmente esposto alle intemperie”.  

Guarda anche 

Ristorni: il teatrino dei Pupi di KrankenCassis e Moavero

Questa non è più nemmeno politichetta: questa è solo scenografia. Alla fregnaccia della decisione entro la primavera non ci crede nemmeno il Gigi di ...
21.01.2019
Svizzera

Studenti sostenitori di Trump accusati di deridere dei nativi americani, ma è un falso

È forse l'esempio principe della disonestà di parte dei media americani che, pur di attaccare l'odiato presidente Trump, non si fanno problemi ad ac...
21.01.2019
Mondo

HOCKEYBET – Lugano e Ambrì: troppa fiducia verso di voi!

LUGANO/AMBRÌ – Il primo weekend caratterizzato dal nuovo gioco lanciato dal “Mattinonline”, l’”Hockeybet”, ha mostrato dati abb...
21.01.2019
Sport

Silenzio, parla Del Curto: "Esperienza affascinante ma Zurigo non è Davos..."

ZURIGO - Quando Amo del Curto lasciò Zurigo, l’Hallenstadion era ancora uno impianto vetusto con le tribune in legno e la pista per le Sei giorni ciclis...
21.01.2019
Sport