Magazine, 22 novembre 2018

Senza ferie per curare i figli disabili: i colleghi le regalano le loro

È successo a Cagliari: le ferie solidali sono state racimolate in tempo record

CAGLIARI (Italia) – Spesso sentiamo dire che la nostra società sta andando sempre più a rotoli, che è una società malata, ma a volte arrivano notizie che ti fanno “fare pace con l’essere umano”. Esattamente come accaduto in provincia di Cagliari dove una mamma, grazie all’aiuto dei colleghi, potrà continuare a seguire le cure dei figli disabili, costretti spesso a viaggiare in diversi ospedali.

La donna, una dipendente del Comune di Cagliari, aveva finito le proprie ferie e sarebbe ovviamente dovuta tornare al lavoro o entrare in aspettativa non retribuita: i suoi colleghi non ci hanno pensato due volte e in tempo record hanno racimolato altri 30 giorni di ferie.

Altri colleghi si sono ancora messi a disposizione per donarle altre ferie solidali nel caso ne avesse bisogno.

Al massimo i colleghi le hanno potuto donare otto giorni, maturati l’anno precedente.

Guarda anche 

In campo non segna mai, ma fuori… 3 figli da 3 donne diverse in 2 mesi per Berahino

STOKE-ON-TRENT (Gbr) – In campo non segna praticamente mai, basti pensare che ad agosto ha ritrovato la via della rete persa da oltre due anni, ma fuori dal terreno...
24.09.2018
Sport

“Non ho paura di morire, perché quel giorno riabbraccerò mio figlio”

BUENOS AIRES (Argentina) – La morte di un figlio è un’esperienza che un genitore non vorrebbe mai vivere nella propria vita. La vita stessa ti cambia d...
01.07.2018
Sport

Tragedia in casa Bode Miller: muore la piccola Emmy

SANTA ANA – Una tragedia tremenda si è abbattuta sulla coppia formata dallo sciatore Bode Miller e sua moglie Morgan: la piccola figlia di 19 mesi, &egrav...
12.06.2018
Sport