Sport, 12 novembre 2018

“Tanti auguri presidentissimo”. Geo Mantegazza compie 90 anni

Il Lugano è pronto a festeggiare, giovedì sera, assieme ai suoi tifosi in occasione della sfida interna col Ginevra

LUGANO – 90 anni e non sentirli, Geo Mantegazza oggi spende 90 candeline: nato il 12 novembre 1928, il Presidentissimo è stato presidente del Lugano dalla stagione 1978/79 a quella 1990/91, centrando la promozione in LNA e conquistando ben quattro titoli nazionali.

Per poter rendere omaggio e celebrare il patron, l’HCL ha preparato un programma speciale in occasione del match interno di campionato di giovedì contro il Ginevra.

Ispirandosi al classico e celebre maglione indossato da Geo durante gli anni del “Grande Lugano”, la Cornèr Arena e le maglie dei giocatori in pista si tingeranno di color verde.

Il programma pre-partita sarà anticipato alle ore 19.25 e prevede la proiezione di un filmato speciale dedicato alla ricorrenza, scenderanno poi sul ghiaccio alcune tra le HC Lugano Legends che hanno reso magici gli anni di presidenza di Geo Mantegazza.

Il culmine della serata sarà raggiunto dall'ingaggio simbolico che Geo effettuerà a centro pista tra il calore del pubblico e una coreografia tutta a tinte verdi.

Guarda anche 

Celestini: “I nostri sforzi non vengono premiati! Le ammonizioni? Non mi sento tutelato dagli arbitri”

LUGANO – Ancora un nulla di fatto, ancora un pareggio, ancora un 2-2 casalingo che ha mascherato una buona prestazione: il Lugano in questo momento, pur giocando be...
09.12.2018
Sport

Il Lugano gioca e spreca: col Sion è ancora 2-2

LUGANO – Con la vittoria che manca all’appello da un mese e mezzo, e con la necessità di ritrovare la via del successo per non trascorrere un Avvento v...
09.12.2018
Sport

“Volevamo cambiare registro dopo il KO di Lugano: ci siamo riusciti”, Kienzle fotografa il derby

AMBRÌ – Due derby alla Valascia, due vittorie per l’Ambrì che in casa quest’anno non sta sbagliando un colpo contro i cugini bianconeri. I...
09.12.2018
Sport

Ulmer striglia il Lugano: “Inammissibile giocare così! Una soluzione? Difficile trovarla ora”

AMBRÌ – Nulla da fare, ancora una volta il Lugano ha dovuto rimandare l’appuntamento con la vittoria esterna che manca ormai da tempo immemore. I bianc...
08.12.2018
Sport