Svizzera, 07 novembre 2018

Accordo quadro verso il naufragio? "Svizzera e UE ancora troppo lontane"

Le posizioni tra Svizzera e UE in merito all'Accordo quadro sarebbe "ancora troppo lontane" secondo il Neue Zürcher Zeitung.

Gli ostacoli alla riuscita dell’accordo sarebbero la volontà di Berna di mantenere le misure di accompagnamento alla libera circolazione e la Direttiva UE sulla cittadinanza.

Quest'ultima renderebbe più difficile espellere un cittadino UE e concederebbe il diritto al soggiorno permanente in Svizzera dopo 5 anni consecutivi di soggiorno legale.

Inoltre, secondo le intenzioni di Bruxelles, un cittadino dell'Unione europea dovrebbe poter accedere alle prestazioni assistenziali dopo un solo anno. Pensionati e studenti dovrebbero poter accedervi dopo soli 3 mesi di soggiorno in Svizzera.

Punti che per Bruxelles sarebbero "insidacabili" ma a cui la Svizzera non vuole piegarsi. "Stiamo arrivando alla fine dei negoziati. Ciò non significa che avremo un accordo, ma che possiamo averlo. Tutto ciò che era fattibile è stato fatto ", aveva dichiarato giovedì scorso il ministro deli Esteri Ignazio Cassis. Possibile quindi che gli ostacoli a cui si riferisce il NZZ fotografino lo stato attuale delle negoziazioni e quanto le due posizioni siano lontane tra di loro.

Guarda anche 

Cambio dipartimenti in Consiglio federale, “Sommaruga ai trasporti un disastro”

Com'era preannunciato vi saranno diversi cambiamenti dei Dipartimenti in Consiglio federale. L'UDC Guy Parmelin lascia la difesa, della protezione della popolazio...
10.12.2018
Svizzera

Accordo quadro: come al solito, chinati a 90 gradi!

Altro che “negoziazione”, è una capitolazione su tutta la linea. Ma il governicchio federale non ha il coraggio né di respingere l’immonda...
10.12.2018
Svizzera

Migliaia di inglesi manifestano a Londra per sostenere l'uscita dall'UE (a due giorni dal voto cruciale sull'accordo di Theresa May)

Migliaia di inglesi sono scesi in strada domenica per protestare contro l'accordo raggiunto dalla premier Theresa May con l'Unione europea e sostenere la causa de...
10.12.2018
Mondo

Lugano, parla capitan Sabbatini: “Dobbiamo pedalare, questi errori toccano il fattore mentale”

LUGANO – È sembrato di assistere a un film già visto ieri pomeriggio a Cornaredo: il Lugano gioca, a tratti domina, si crea un’infinità d...
10.12.2018
Sport