Sport, 09 ottobre 2018

Lugano cerca la reazione: la ChL è l’occasione giusta?

Questa sera i bianconeri affronteranno alla Cornèr Arena l’JYP in un match determinante per il passaggio del turno

LUGANO – Langnau e Ginevra possono bastare: questo il pensiero di Ireland e dei suoi ragazzi, in vista della gara casalinga di questa sera contro l’JYP. Ovviamente sarà poi il ghiaccio a parlare, ma dopo i brutti KO rimediati nel weekend, in casa Lugano c’è voglia di rifarsi, c’è bisogno di una reazione per non iniziare a vedere i fantasmi – alla fine siamo solo a inizio ottobre – anche se la sfida contro l’JYP, valida per la fase a gironi di Champions Hockey League rappresenta la classica partita interlocutoria.

Sia ben chiaro, Chiesa e compagni devono vincere per poter ancora sperare di superare il turno, ma con una situazione quasi compromessa, ciò che conta di più in questo momento è tastare l’atteggiamento, la voglia e la condizione fisica di una squadra apparsa completamente fuori dal ghiaccio nel corso dell’ultimo fine settimana di campionato.

Ireland quasi sicuramente schiererà lo stesso line-up visto in pista a Ginevra, con l’ovvio ritorno di Merzlikins tra i pali: in effetti, benché ieri mattina sul ghiaccio della Cornèr Arena si sia rivisto almeno Haussener, la lista degli infortunati non dà molte possibilità di turnover a Ireland. Inoltre il neo arrivato Haapala ieri ha sostenuto il suo primo allenamento con una squadra, dopo l’operazione patita in primavera, e quindi necessiterà ancora di tempo per poter ritrovare la giusta condizione fisica.

Quindi avanti con la medesima formazione, con la speranza di rivedere un Lugano ben migliore alle ultime uscite e molto più vicino a quello che aveva molto ben impressionato contro il Davos nella prima partita del campionato.

Guarda anche 

JYP-Lugano: i top e il flop! Elvis balla e para, il boxplay è da top

JYVÄSJYLÄ (Finlandia) – Pensando soltanto a dove si trovava il Lugano dopo le prime due partite, ma anche quattro, del Gruppo H di Champions Hockey L...
17.10.2018
Sport

Lapierre mette la firma, Elvis cala la saracinesca: il Lugano batte l’JYP e avanza in ChL!

JYVÄSJYLÄ (Finlandia) – Dopo aver battuto i campioni in carica della Champions League, il Lugano questa sera scendeva in pista in casa proprio dell’...
16.10.2018
Sport

La sfortuna continua per Elias Bianchi: fratturato il malleolo

AMBRÌ – Era da poco rientrato da un primo infortunio, ma la sfortuna non si è dimenticato di lui e così Elias Bianchi dovrà restare ai b...
16.10.2018
Sport

VIDEO - Ecco i Kenya Ice Lions: sono l’unica squadra keniota di hockey! Tim Hornots li ha invitati in Canada

NAIROBI (Kenya) – Per raccontare questa storia bisogna partire dal 2005, quando in un hotel di Nairobi, il Panari Hotel, decisero di costruire una pista di ghiaccio...
16.10.2018
Sport