Sport, 06 ottobre 2018

Ora parla Abascal: “Sono giorni tristi per me. Grazie a tutti, avremmo raggiunto i nostri obiettivi”

L’ex allenatore del Lugano ha voluto far sentire la sua voce tramite un comunicato apparso su Twitter a pochi giorni di distanza dal suo esonero

LUGANO – Guillermo Abascal appartiene ormai al passato. Un passato bianconero fatto da una salvezza colta lo scorso anno, da una partenza stagionale con alti e bassi quest’anno e da tanti screzi avuti col presidente Renzetti.

L’ex allenatore del Lugano, dopo l’esonero incassato pochi giorni fa, non aveva ancora parlato. Oggi ha deciso di farlo tramite un comunicato apparso su Twitter, tramite il quale ha voluto ringraziare tutti, sottolineare gli obiettivi raggiunti e togliersi, forse, qualche sassolino dalle scarpe, senza però dimenticarsi di evidenziare come “ovunque sarò porterò con me il Lugano”.

In allegato ecco il comunicato del tecnico spagnolo.

Guarda anche 

Daniele Casalini - Come è stato gestito internamente il cantiere del LAC?

Dagli organi di stampa (vedi Corriere del Ticino del 10.12.2018 u.s.) emerge pubblicamente che il LAC presenta già, dopo solo quasi 5 anni dalla sua ultimazione, d...
13.12.2018
Opinioni

Morte assurda: trucidato perché tifoso dei rivali!

MISIONES (Argentina) – Si può morire per il tifo di una squadra di calcio? In Argentina evidentemente sì: a conferma di quanto avvenuto qualche settim...
14.12.2018
Sport

Andrea Censi - Debiti di Campione d'Italia? Deduciamoli dai ristorni dei frontalieri

Il dissesto finanziario del Comune di Campione d’Italia è una situazione oramai nota a tutti. Dopo il recente fallimento della casa da gioco cittadina, fonte...
13.12.2018
Opinioni

Clamoroso Mbabu: c’è la Juve!

BERNA – Dopo essersi preso la maglia della Nazionale ed essersi imposto come uno dei terzini più forti dell’intera Super League, Kevin Mbabu non intend...
13.12.2018
Sport