Svizzera, 06 ottobre 2018

Nel canton Berna i visitatori dei cimiteri presi di mira dai ladri

Nel canton Berna i ladri prendono di mira persone in particolare anziane signore, venuti a visitare dei defunti al cimitero. Approfittano di questa situazione per rubare borse e altri oggetti di valore. Sanno che, sotto effetto della tristezza, le loro vittime tendono ad abbassare la guardia e a prestare meno attenzione ai loro effetti personali, scrive il "Berner Zeitung".

Tali casi sono aumentati nelle ultime settimane nel cantone, dice il giornale. Informazioni confermate da Martin Wäffler, giardiniere del cimitero di Köniz. Stessa storia al cimitero di Schlosshalden, situato nella città di Berna. Nello spazio di poco tempo, cinque signore sono state derubate.

La città ha già preso provvedimenti: la polizia pattuglia regolarmente il perimetro del cimitero. Da allora, non sono stati segnalati altri furti. I dipendenti del cimitero offrono anche ai visitatori di lasciare i loro oggetti preziosi negli uffici.

Il cimitero di Köniz, d'altra parte, conta sulla sensibilizzazione. Dei cartelli saranno installati per avvisare i visitatori del pericolo.

Guarda anche 

Gli USA di Trump spodestano la Svizzera nella classifica dei paesi più competitivi

Gli Stati Uniti sono il paese più competitivo e più innovativo del mondo, ha rivelato mercoledì una classifica compilata dal World Economic Forum (WE...
18.10.2018
Mondo

L'immigrazione aumenta nuovamente (nonostante l'entrata in vigore dell'iniziativa che doveva limitarla)

Da tre mesi circa è in vigore la legge che dovrebbe applicare l'iniziativa contro l'immigrazione di massa, accolta dalla popolazione svizzera il 9 febbraio...
17.10.2018
Svizzera

"I tribunali accordano la priorità al diritto internazionale", parola del portale della Confederazione

SwissInfo.ch è un portale online finanziato interamente attraverso fondi pubblici e opera su un "mandato d'informazione all'estero conferitole dalla C...
16.10.2018
Svizzera

Mvogo saracinesca, Xhaka comanda il gioco: Svizzera vincente ma troppo balbettante

REYKJAVIK (Islanda) – Freddo, pioggia e gelo. Pensando alle giornate che stiamo vivendo in questi giorni in Ticino, guardando poi le immagini di Reykjavik, in tanti...
16.10.2018
Sport