Sport, 27 settembre 2018

La VAR sbarca in Champions! Il “caso CR7” avrà fatto cambiare idea alla UEFA?

La tecnologia farà il suo esordio l’anno prossimo fin dai playoff, mentre il portoghese è stato squalificato per una sola giornata

ZURIGO – Alla fine anche la UEFA ha dovuto cedere: la VAR farà il suo esordio in Champions League già a partire dai playoff della prossima stagione.

Questa sarà dunque l’ultima stagione in cui la massima competizione europea per club si disputerà senza l’aiuto tecnologico: la VAR verrà testata nella Supercoppa 2019, il 14 agosto a Istanbul, per poi esordire in Champions. In Europa League arriverà a partire dalla stagione 2020/21, dopo che verrà utilizzata anche agli Europei.

La decisione presa oggi dalla UEFA, che si era sempre detta contraria all’uso del Video Assistant Referee, è arrivata esattamente poche ore prima della squalifica imposta a Cristiano Ronaldo per la “pettinata” inflitta a Murillo durante il match di Champions League tra Valencia e Juventus: il portoghese salterà soltanto il match casalingo contro lo Young Boys di martedì. Che la topica clamorosa presa dall’assistente di porta, Marco Fritz, abbia fatto cambiare idea anche ai vertici della UEFA stessa?

Guarda anche 

Riecco Zeman: il boemo torna in panchina?

FOGGIA (Italia) – Dopo l’esperienza luganese, durante la quale aveva salvato i bianconeri al loro primo anno in Super League, disputando anche una finale di C...
10.12.2018
Sport

Svolta nella morte di Astori: indagine per omicidio colposo

FIRENZE (Italia) – Svolta improvvisa e forse inaspettata per quanto riguarda la morte di Davide Astori, venuto a mancare lo scorso 4 marzo in un hotel di Udine, men...
10.12.2018
Sport

Lugano, parla capitan Sabbatini: “Dobbiamo pedalare, questi errori toccano il fattore mentale”

LUGANO – È sembrato di assistere a un film già visto ieri pomeriggio a Cornaredo: il Lugano gioca, a tratti domina, si crea un’infinità d...
10.12.2018
Sport

Celestini: “I nostri sforzi non vengono premiati! Le ammonizioni? Non mi sento tutelato dagli arbitri”

LUGANO – Ancora un nulla di fatto, ancora un pareggio, ancora un 2-2 casalingo che ha mascherato una buona prestazione: il Lugano in questo momento, pur giocando be...
09.12.2018
Sport