Sport, 07 settembre 2018

“CR7? È un evasore fiscale”: la dura entrata di Maduro

Il controverso presidente del Venezuela ha tirato in ballo il portoghese: “Evadere le tasse è uno dei reati più gravi negli Stati Uniti e in Europa e sono previste pene esemplari, tra cui anche il carcere. Guardate a Cristiano Ronaldo, che ha abbandonato la Spagna proprio per questo motivo”

CARACAS (Venezuela) – È tornato a parlare, nonostante tutte le controversie e le critiche ricevute negli anni per il suo operato, Nicolas Maduro, presidente del Venezuela che è entrato in scivolata su Cristiano Ronaldo.

Il portoghese guadagna 31'000'000 di Euro l’anno e ha avuto anche alcuni problemi col fisco spagnolo. È proprio questo l’argomento delle dichiarazioni di Maduro.

“Evadere le tasse è uno dei reati più gravi negli Stati Uniti e in Europa e sono previste pene esemplari, tra cui anche il carcere. Guardate a Cristiano Ronaldo, che ha abbandonato la Spagna proprio per questo motivo”.

Guarda anche 

Riecco Zeman: il boemo torna in panchina?

FOGGIA (Italia) – Dopo l’esperienza luganese, durante la quale aveva salvato i bianconeri al loro primo anno in Super League, disputando anche una finale di C...
10.12.2018
Sport

Svolta nella morte di Astori: indagine per omicidio colposo

FIRENZE (Italia) – Svolta improvvisa e forse inaspettata per quanto riguarda la morte di Davide Astori, venuto a mancare lo scorso 4 marzo in un hotel di Udine, men...
10.12.2018
Sport

Lugano, parla capitan Sabbatini: “Dobbiamo pedalare, questi errori toccano il fattore mentale”

LUGANO – È sembrato di assistere a un film già visto ieri pomeriggio a Cornaredo: il Lugano gioca, a tratti domina, si crea un’infinità d...
10.12.2018
Sport

Celestini: “I nostri sforzi non vengono premiati! Le ammonizioni? Non mi sento tutelato dagli arbitri”

LUGANO – Ancora un nulla di fatto, ancora un pareggio, ancora un 2-2 casalingo che ha mascherato una buona prestazione: il Lugano in questo momento, pur giocando be...
09.12.2018
Sport