Mondo, 12 agosto 2018

15enne violentata da due extracomunitari in una pineta. Trovato uno dei due, ma viene rilasciato perché privo di documenti

La notte di San Lorenzo la giovane torinese in vacanza nel Salento è stata violentata da due richiedenti d`asilo. Uno è stato trovato, un 22enne del Gambia, ma essendo senza documenti è stato rilasciato

Quella che doveva essere una notte romantica e magica si è tramutata in una tragedia per una ragazzina 15enne. La minorenne in vacanza con la famiglia a Torre dell`Orso, nel Salento, è stata stuprata da due extracomunitari in una pineta nella notte di San Lorenzo.
La ragazzina è stata accompagnata all'ospedale Veris Delli Ponti di Scorrano per gli accertamenti del caso (come riferisce ilgiornale.it).
Nel frattempo i carabinieri avrebbero individuato uno dei due aggressori, un gambiano di 22 anni richiedente d`asilo e domiciliato a Roma. Il presunto stupratore, perché trovato senza documenti, è stato rilasciato. Fintanto che lo stupro non sarà accertato il sospettato resterà libero...

Guarda anche 

Ancona, 22enne segregata e stuprata per mesi

Rinchiusa e seviziata per mesi da una banda di nigeriani. È successo a Ancona, città italiana nelle Marche, a una 22enne italiana liberata lo scorso 6 novem...
11.11.2018
Mondo

Roma, ragazza stuprata e uccisa da un gruppo di migranti

Una ragazza italiana di 16 anni è stata ritrovata morta in un cantiere nel quartiere di San Lorenzo a Roma in una zona conosciuta per essere un ritrovo di senzatet...
24.10.2018
Mondo

Caso stupro: CR7 pronto a una battaglia lunga almeno due anni

TORINO (Italia) – Cristiano Ronaldo è pronto, pur di difendersi. È pronto a una lunga battaglia legale che potrebbe durare oltre due anni. Questo &egr...
18.10.2018
Sport

“Ronaldo in America rischia 20 anni di carcere”. Ma il processo difficilmente ci sarà…

TORINO (Italia) – Ogni giorno una novità, ogni giorno una voce nuova, anche se tutta la vicenda relativa al presunto stupro di Cristiano Ronaldo ai danni del...
12.10.2018
Sport