Svizzera, 08 agosto 2018

Trasporto merci pericolose. Quanto sono sicure le nostre strade?

Le "bombe" che attraversano i nostri territori sono fortemente controllate, e devono sottostare a severe norme.

Dopo il grave incidente verificatosi ieri a Bologna sul raccordo della A14, che ha causato un morto e centinaia di feriti. A causa di un camion cisterna, sorge automaticamente una domanda. Quanto è probabile che una disgrazia del genere avvenga anche in Svizzera? Quante merci pericolose circolano sulle nostre strade?

Il portavoce dell’Ufficio Federale delle strade Gabriele Crivelli durante un intervista rilasciata a Rete Uno ha dichiarato che il 10% (uno su dieci) del traffico sulle nostre strade è occupato da mezzi che trasportano materiali pericolosi. Con merci pericolose si intendono in particolare gas, rifiuti e carburanti, materiali che possono essere controllati ma non fermati in quanto necessari.

Il transito di quelle che possono essere “bombe su strade” viene vigilato e deve rispettare delle severe norme, oltre che essere munito di un equipaggiamento idoneo. In particolare viene valutato il grado di infiammabilità ed il danno che potrebbero fare le sostanze se liberate nell’ambiente. Inoltre il traffico di questi automezzi viene limitato in base a delle analisi dei ritmi del traffico e dall’idoneità delle strade che devono accogliere i camion che trasportano questi tipi di materiali.
 
Rete Uno

Guarda anche 

VIDEO – Botto pauroso per Lorenzo: la Ducati si distrugge, per lui niente fratture

BURIRAM (Thailandia) – Non è proprio un buon momento per Jorge Lorenzo che, dopo l’highside di Aragon, è stato protagonista di un altro bruttiss...
05.10.2018
Sport

Colpita da una pallina alla Ryder Cup: perde l’occhio destro

SAINT-QUENTIN-EN-YVELINES (Francia) – Un incidente che ha avuto un esito inimmaginabile: ecco quello che è avvenuto venerdì durante i match di doppio ...
02.10.2018
Sport

VIDEO – Botto pauroso a Barber Park: i due piloti escono miracolosamente solo con qualche frattura

LEEDS (Alabama) – Pauroso incidente quello avvenuto sul circuito di Barber Park in Alabama, durante l’ultima gara di Moto America. Un contatto tra Jordan Penc...
28.09.2018
Sport

Dopo la follia, la resa. Fenati: “Non correrò più, torno a lavorare in ferramenta”

MISANO (Italia) – Il suo folle gesto durante la gara di Moto2 di Misano ha attirato le attenzioni di tutti, piloti, team, addetti ai lavori, giornalisti e tifosi: R...
11.09.2018
Sport