Mondo, 05 agosto 2018

Il Sindaco di Milano per uno stipendio ai migranti: «È nell`interesse di tutto il Paese»

Il Sindaco di Milano Beppe Sala vuole far lavorare i migranti e garantire loro uno stipendio. Onorevole, ma cosa ne pensano i disoccupati italiani?

«Bisogna cercare di farli lavorare, ma perché devono avere una assicurazione e il lavoro va retribuito. Il punto è solamente essere legittimati a farli lavorare: di lavoro a Milano, anche relativo alla manutenzione e al decoro della città, se ne può trovare. Continuo a insistere con il governo perché credo che sia nell'interesse di tutto il Paese, non solo di Milano», queste le parole di Sala.

Le reazioni, comprensibilmente, non sono state delle migliori, ilgiornale.it parla di «schiaffo ai disoccupati». Effettivamente se il lavoro «c`è» e lo «si può creare» vien da chiedersi come mai l`Italia abbia uno dei tassi di disoccupazione più alti d`Europa...il lavoro non potevano crearlo per gli italiani?

Guarda anche 

Folla di migranti verso gli USA, l'ira di Trump

Una folla di migranti, quasi tutti cittadini dell'Honduras, si sta dirigendo verso nord in direzione degli Stati Uniti. È l'ultimo, e certamente il pi&ugra...
22.10.2018
Mondo

Sull'"isola dei migranti" distruggono una croce cristiana perchè offensiva per i musulmani presenti

L'antica isola mitica di Lesbo è oggi meglio conosciuta come uno dei principali punti di approdo per i trafficanti di esseri umani e per i problemi e i conflit...
13.10.2018
Mondo

In Ticino più lavoratori stranieri che svizzeri

Stando ai dati statistici del 2017 gli svizzeri sono ormai diventati una minoranza sul mercato del lavoro. Come si può vedere dal grafico sotto infatti, gli svizze...
10.10.2018
Ticino

Nuova App per l'associazione Ticino&Lavoro!

L'associazione Ticino&Lavoro, che si impegna ad aiutare i ticinesi alla ricerca di un impiego si rinnova e presenta la sua nuova applicazione per smartphone. &...
04.10.2018
Ticino