Opinioni, 02 agosto 2018

Primo d'Agosto: la voce della gente. "Sono fiera di essere Svizzera e spero che resti sempre la nostra neutralità"

"Sono fiera di essere Svizzera e spero che resti sempre la nostra neutralità è che non continuino sempre le pressioni esterne la Svizzera è il corridoio dell' Europa e tutti ne hanno bisogno quindi basta questo". Ecco il commento di un'utente social, combattuta tra orgoglio e preoccupazione.

"Purtroppo non è più protetta la nostra Svizzera. Qua adesso comandano gli stranieri." Le fa eco un'altra utente.

"Dovreste avere il compito di proteggere e salvaguardare, ma purtroppo non è così! L'avete rovinata e venduta!". Ecco il commento di chi è arrabbiato verso la classe politica.

E voi come la pensate? Orgoglio o preoccuapazione? Quali sentimenti accompagnano il vostro primo d'agosto? Scriveteci a redazione@mattinonline.ch

Guarda anche 

Sorrisi e testa sulle spalle: l’Ambrì è una bella realtà

AMBRÌ – Sembra davvero non volersi fermare più, sembra davvero non saper far altro che vincere: l’Ambrì in questa fase di stagione sta le...
22.10.2018
Sport

“Ho fiducia nel calcio: questo è il Junior che tutti conoscono”, parola del numero 11 bianconero

LUGANO – È tornato il sorriso dalle parti di Cornaredo dopo il 3-1 rifilato oggi pomeriggio al San Gallo. È tornato il sorriso anche sul volto di Juni...
21.10.2018
Sport

Bottani-Junior show: il Lugano stende il San Gallo

LUGANO – Dopo la pausa dovuta alle nazionali, oggi il Lugano è tornato a confrontarsi con l’impegno casalingo di campionato: a Cornaredo arrivava il te...
21.10.2018
Sport

Patto ONU per la migrazione: Dovrà decidere il parlamento (e forse il popolo)

Vittoria importante per l'UDC sul Patto ONU per la migrazione. La commissione per le istituzioni politiche del Consiglio nazionale ha infatti invitato il Consiglio fe...
21.10.2018
Svizzera