Ticino, 31 luglio 2018

Dalla Pravda di Comano alla Kultura di Lugano? Ma anche no

Ma guarda un po’! Il concorso per la sostituzione del direttore della Divisione kultura della città di Lugano non è ancora chiuso. Ma, stando al TG di Teleticino, un certo numero di candidati arriverebbe dalla R$I.

Frena Ugo! Gli aspiranti in arrivo dalla Pravda di Comano fanno il favore di rimanerci. Di esponenti della gauche-caviar nella pubblica amministrazione, profumatamente pagati dal solito sfigato contribuente, ce ne sono già più che a sufficienza.

Tanto più che, se proprio si vuole sostituire il partente Sganzini a capo della Divisione kultura della città di Lugano (scelta discutibile, ma così ha deciso la maggioranza del municipio) allora si dovrebbe ricercare un profilo manageriale: con priorità al fund raising, ovvero alla ricerca di fondi privati. Invece alla R$I i soldi si spendono e basta, e a piene mani: tanto entrano in automatico grazie al canone più caro d'Europa. Insomma: proprio il contrario di quello che servirebbe!

Se poi il tanto declamato respiro nazionale ed internazionale del LAC e della kultura luganese si traduce in un travaso di funzionari dai lottizzati vertici della R$I alle cariche dirigenziali della città, qualcosa non torna.

Cip&Ciop

Guarda anche 

Renzetti: “Ci voleva una vittoria così! Celestini? Finalmente giochiamo senza passaggini”

LUGANO – C’erano sorrisi, tanti sorrisi ieri sera dalle parti di Cornaredo al termine della vittoriosa e convincente prestazione offerta dal Lugano al cospett...
22.10.2018
Sport

Bottani: “Celestini mi fa sentire importante, sono felice ma devo crescere”

LUGANO – È stato l’autentico mattatore della vittoria ottenuta contro il San Gallo, benché alla fine sia risultata decisiva la doppietta di Juni...
21.10.2018
Sport

“Ho fiducia nel calcio: questo è il Junior che tutti conoscono”, parola del numero 11 bianconero

LUGANO – È tornato il sorriso dalle parti di Cornaredo dopo il 3-1 rifilato oggi pomeriggio al San Gallo. È tornato il sorriso anche sul volto di Juni...
21.10.2018
Sport

Bottani-Junior show: il Lugano stende il San Gallo

LUGANO – Dopo la pausa dovuta alle nazionali, oggi il Lugano è tornato a confrontarsi con l’impegno casalingo di campionato: a Cornaredo arrivava il te...
21.10.2018
Sport