Ticino, 14 luglio 2018

Il Ticino presto confinerà solo con la Lombardia? Il Cusio-Ossola vota se lasciare il Piemonte

Il Canton Ticino potrebbe presto confinare a sud solo con la Regione Lombardia e non più con Lombardia e Piemonte come adesso. I cittadini della Provincia del Cusio-Ossola infatti voteranno presto, entro tre mesi, se lasciare o meno la Regione Piemonte per congiunsersi con la Lombardia. Giunge così a compimento un iter iniziato nell'autunno del 2017 quando l'ex senatore Valter Zanetta e il Consigliere provinciale Luigi Spadone diedero avvio alla raccolta firme che in poco tempo, da ottobre a dicembre, raccolse oltre 5'200 firme. In seguito, visto il seguito popolare che ebbe la proposta, il Consiglio provinciale fece richiesta alla Cassazione, la massima istanza legale italiana, di convalidare una consultazione popolare sulla questione. Cassazione che ha comunicato giovedì scorso il suo via libera alla consultazione. Se la data esatta non è stata ancora definita, ma dovrebbe tenersi entro i prossimi tre mesi, si conosce invece il quesito che verrà sottoposto ai cittadini del Cusio-Ossola: «Volete che il territorio della provincia del Verbano Cusio Ossola sia separato dalla Regione Piemonte per entrare a far parte integrante della Regione Lombardia?».

(Foto e fonte: lastampa.it)

Guarda anche 

Effetto Salvini: Meditteraneo libero da ONG e sbarchi a minimi storici

Negli scorsi anni di navi di ONG che "pattugliavano" il mar meditteraneo cercando migranti da trasportare in Europa c'è n'erano parecchie. C'...
18.10.2018
Mondo

Profondo nero Italia: “Siamo peggio dell’anno scorso”

CHORZOW (Polonia) – Domenica l’Italia sfiderà la Polonia in quella che rappresenta la partita decisiva nel loro girone di Nations League: se gli Azzurr...
13.10.2018
Sport

Giovani chiusi in casa volontariamente: il fenomeno dell’Hikikomori

LUGANO – Non escono di casa, ma amano gli eroi che devono compiere delle missioni, si sentono superiori ma non sanno gestire le emozioni: sono gli Hikikomori, ovver...
13.10.2018
Magazine

Braccio di ferro tra UE e Italia, "siamo solo all'inizio"

Da Bruxelles arrivano giornalmente attacchi e offese nei confronti del governo italiano, che raggiunge consensi sempre più alti fra i propri cittadini. L’Ita...
11.10.2018
Mondo