Sport, 11 luglio 2018

Neymar, anche Pornhub ironizza sulle sue simulazioni

Il sito web ha creato tre nuove categorie dedicate al giocatore brasiliano: tuffi, umiliazione pubblica e pianto

Non si placa l’ironia sul web nei confronti di Neymar: dopo i meme e i video dei bambini che si buttano appena sentono il suo nome, ecco che ci si mette anche Pornhub.

Il sito web pornografico ha infatti creato tre nuove categorie dedicate a lui: "Diving", "Public humiliation" e "Crying" ovvero "tuffi", "umiliazione pubblica" e "pianto", con tanto di foto  a doppio senso dell'attaccante in ognuna delle tre categorie.

Guarda anche 

Fischi e poco pubblico: Cornaredo ha condizionato la Svizzera? “È stata una partita diversa da quelle che di solito giochiamo”

LUGANO – Dopo 62’ vissuti in panchina, a sostenere i suoi compagni da bordo campo, è stato gettato nella mischia da Vladimir Petkovic per cercare di da...
15.11.2018
Sport

L’esordio in maglia rossocrociata e il ko col Qatar. Benito si racconta: “Ci è mancata un po’ di fiducia”

LUGANO – Facce tese, volti tirati, espressioni deluse e arrabbiate: così apparivano questa sera i ragazzi di Petkovic al termine dell’amichevole di Cor...
15.11.2018
Sport

Freuler: “Se giochiamo così contro il Belgio prendiamo una scoppola clamorosa”

LUGANO – Svizzera-Qatar 0-1. Basterebbe questo tabellino finale per spiegare la pessima prestazione della nostra Nazionale che questa sera in amichevole, sull&rsquo...
14.11.2018
Sport

Guerra guarda avanti: “Fatto un mezzo step, per parlare di crescita… aspettiamo il weekend”

AMBRÌ – 5 KO consecutivi posson bastare: l’Ambrì ha rialzato la testa e ieri sera ha battuto per 2-1 il Lugano, dopo i rigori, nel derby giocato...
14.11.2018
Sport