Svizzera, 07 luglio 2018

Tre ragazzi - tutti di origine kossovara - aggrediscono 59enne perchè voleva fotografare la loro macchina parcheggiata male

Un uomo di 59 anni è stato aggredito venerdì sera a Basilea perchè voleva prendere in foto una macchina mal parcheggiata. L'episodio è poi degenerato in una rissa con quattro feriti. I tre aggressori, tutti di origine kosovara, sono stati successivamente arrestati. Secondo una dichiarazione dell'Ufficio del Pubblico Ministero del Cantone di Basilea-Città di sabato, l'uomo è stato avvicinato dall'autista della macchina parcheggiata in modo sbagliato e da altri due uomini.

 

Dopo aver gridato aiuto, i due figli dell'uomo aggredito sono accorsi per aiutarlo. Il 59enne e suo figlio di 28 anni sono stati feriti e per loro è stato necessario il ricovero al pronto soccorso. Non è dato sapere quale sia la gravità delle ferite nè se i due sono in pericolo di vita. Anche due degli uomini arrestati hanno dovuto ricorrere all'assistenza medica ambulatoriale.

(fonte: baz.ch)


Guarda anche 

Rissa in centro a Winterthur, giovane accoltellato e due arresti

Una rissa è scoppiata venerdì sera tra diversi uomini nel centro di Winterthur. Un 23enne svizzero è stato ricoverato a causa di ferite da taglio e d...
19.01.2019
Svizzera

Il terrorista Baragiola rompe il silenzio: "Pronto all'ergastolo se l'Italia dovesse chiederlo"

In un'intervista pubblicata oggi dal portale Ticinonline l'ex brigatista Alvaro Baragiola rompe il silenzio a proposito della sua latitanza e si dice pronto a sco...
18.01.2019
Svizzera

L'UDC chiede un codice penale più severo, chi commette crimini violenti deve finire in carcere

Delinquenti e criminali violenti non dovrebbero più essere in grado di sfuggire alla prigione. L'UDC reclama sanzioni più di quelle proposte dal Consigl...
18.01.2019
Svizzera

Accordo quadro, "l'Unione europea sta perdendo la pazienza"

"L'UE sta diventando impaziente riguardo all'accordo quadro con la Svizzera e aumenta la pressione sulla Svizzera" titolavano ieri diversi media svizzer...
18.01.2019
Svizzera