Sport, 04 luglio 2018

VIDEO - Rissa, botte da orbi e sedie che volano: che delirio in Filippine-Australia

La partita, valevole per le qualificazioni al Mondiale di basket, è stata sospesa a 12’ dalla fine perché con 13 espulsioni decretate, non c’erano più giocatori per poterla continuare

Non è esattamente la prima volta che, in un match di basket, scatta una rissa davvero importante: avvenne per esempio nel 2004 tra i Detroit Pistons e gli Indiana Pacers. In quel caso vennero inflitte 9 espulsioni e vennero coinvolti anche alcuni tifosi.

In realtà di peggio è avvenuto nel match di qualificazione mondiale tra Filippine e Australia: 13 le espulsioni decretate e la partita è stata sospesa a 12’ dal termine per mancanza del numero legale di giocatori. Ma ciò che stupisce più di tutto è la violenza che si è vista sul parquet.

La scintilla è scoccata  al 23’59”, sul 48-79 per l’Australia, quando il filippino Aguilar ha spunto l’australiano Gliddon. Per vendicare il compagno, Kickert ha sferrato un potente pugno allo stesso Aguilar che è finito al tappeto: Kickert è stato immediatamente circondato e aggredito dalla panchina avversaria. Da lì in poi tra calci, spinte, pugni e sedie che volavano è successo praticamente di tutto.

La partita è ripresa con soli tre giocatori filippini in campo. Le successive uscite per 5 falli di Fajardo e Norwood hanno determinato la mancanza del numero legale di giocatori nella squadra filippina.

Guarda anche 

Insulti dai genitori all’arbitro 14enne: il coach ritira la squadra

CARPENEDOLO (Italia) – Ci risiamo. Non sarà una violenza fisica, non sarà un’aggressione, ma se i genitori si permettono di insultare un arbitro...
22.01.2019
Sport

VIDEO – L’arbitro sbaglia (clamorosamente), Carreño Busta perde e scatta il delirio

MELBOURNE (Australia) – Si stanno disputando gli Australian Open in queste settimane a Melbourne e, dopo aver perso per strada i portacolori elvetici (Wawrinka ha c...
21.01.2019
Sport

Rissa in centro a Winterthur, giovane accoltellato e due arresti

Una rissa è scoppiata venerdì sera tra diversi uomini nel centro di Winterthur. Un 23enne svizzero è stato ricoverato a causa di ferite da taglio e d...
19.01.2019
Svizzera

VIDEO - Il giornalista dorme, Nadal ride: “Buongiorno!”

MELBOURNE (Australia) – Tanti sorrisi hanno caratterizzato oggi la conferenza stampa di Rafael Nadal, dopo la vittoria all’esordio agli Australian Open contro...
14.01.2019
Sport