Sport, 04 luglio 2018

VIDEO - Rissa, botte da orbi e sedie che volano: che delirio in Filippine-Australia

La partita, valevole per le qualificazioni al Mondiale di basket, è stata sospesa a 12’ dalla fine perché con 13 espulsioni decretate, non c’erano più giocatori per poterla continuare

Non è esattamente la prima volta che, in un match di basket, scatta una rissa davvero importante: avvenne per esempio nel 2004 tra i Detroit Pistons e gli Indiana Pacers. In quel caso vennero inflitte 9 espulsioni e vennero coinvolti anche alcuni tifosi.

In realtà di peggio è avvenuto nel match di qualificazione mondiale tra Filippine e Australia: 13 le espulsioni decretate e la partita è stata sospesa a 12’ dal termine per mancanza del numero legale di giocatori. Ma ciò che stupisce più di tutto è la violenza che si è vista sul parquet.

La scintilla è scoccata  al 23’59”, sul 48-79 per l’Australia, quando il filippino Aguilar ha spunto l’australiano Gliddon. Per vendicare il compagno, Kickert ha sferrato un potente pugno allo stesso Aguilar che è finito al tappeto: Kickert è stato immediatamente circondato e aggredito dalla panchina avversaria. Da lì in poi tra calci, spinte, pugni e sedie che volavano è successo praticamente di tutto.

La partita è ripresa con soli tre giocatori filippini in campo. Le successive uscite per 5 falli di Fajardo e Norwood hanno determinato la mancanza del numero legale di giocatori nella squadra filippina.

Guarda anche 

Accoltellati due cestisti americani in Romania. “Aggrediti perché neri”

BRAILA (Romania) – Darrel Bowie e Joseph McClain, due cestiti americani di 24 e 25 anni, sono stati aggrediti e poi ripetutamente accoltellati all’esterno di ...
18.09.2018
Sport

In Australia arriva il primo barcone in 4 anni, tutti arrestati i richiedenti l'asilo

La prima nave di richiedenti asilo ha raggiunto l'Australia in più di quattro anni, ha detto oggi un ministro del governo. L'Australia ha virtualmente i...
27.08.2018
Mondo

Bolt va in Australia per giocare in A-League: “Questa volta faccio sul serio”

SYDNEY (Australia) – Subito grande entusiasmo e una folla numerosa all’aeroporto di Sydney per l’arrivo di Usain Bolt. No, l’ex stella della veloc...
19.08.2018
Sport

I tifosi del Milan insultano Kalinic… ma è quello sbagliato

MILANO (Italia) – Milan-Kalinic: siamo ai titoli di coda, anche se l’Atletico per il momento ha fermato il tutto, visto che non è ancora riuscito a gir...
09.08.2018
Sport