Magazine, 03 luglio 2018

Giugno clamoroso per il Casinò di Lugano

Galleria fotografica

Si é chiuso con super vincite il mese di giugno del Casinò di Lugano! Ad attendere i clienti eventi particolari animeranno luglio.

Un mese di giugno spettacolare per il casinò di Lugano ed i suoi clienti. Svariate vincite hanno reso felici diverse persone. In particolare una vincita da “giramento di testa” per una 70enne che ha portato a casa un jackpot di 539'015 CHF!
Da luglio nuovi eventi per i clienti, in particolare per gli amanti della velocità sarà possibile provare l’emozione di guidare una Ferrari GT, e gareggiare contro il grande pilota Marco Cioci tramite un simulatore semiprofessionale. Oltre a questo vi sarà il concorso di bellezza per eleggere la “Regina del Poker 2019”.

Di seguito il comunicato delle vincite e degli eventi.
 
Le emozioni sono state forti per i nostri clienti, che dall’inizio di questo mese hanno vinto Jackpot di valori altissimi. Protagonista indiscussa è stata la Maxi Mongolfiere, slot che ha fatto portare a casa a tredici fortunati clienti un montepremi complessivo di circa 84’450 CHF. Anche la slot DFDC ha allietato i nostri clienti con un Jackpot portato a casa pari a 31'472 CHF. Pure il Cash Card Jackpot ha premiato in questo mese: due clienti, hanno portato rispettivamente a casa il Cash Card Jackpot di 15'884 CHF e di 18'868 CHF.
Ma la super vincita è stata fatta proprio al termine di questo mese scoppiettante! Il Jackpot della Mega Mongolfiere è stato vinto da una signora che ha conquistato ben 539'015 CHF, aggiudicandosi così un posto nel nostro Wall of Fame posto all'ingresso del Casinò. La cosa incredibile è che questa italiana di oltre 70anni era la prima volta che giocava alle slot e ha vinto l'ambito jackpot dopo pochissimi spin da soli 50 centesimi!
La vincita più acclamata per i tavoli è stata quella avvenuta il 18 giugno, la più alta del mese per una sola persona: una scala reale di fiori ha fatto felice un nostro fortunato giocatore di Ultimate Texas Hold’em regalandogli 62'400 CHF.
Domenica 24 giugno, invece, si è tenuto il classico appuntamento con il Lugano Sunday da 10.000 CHF garantiti presso la Poker Room del Casinò. L'evento ha riscontrato un successo positivo contando quasi 150 persone in sala.
Anche la promozione di giugno ha portato grande entusiasmo. Il nostro Casinò ha infatti tifato Svizzera per tutta la prima fase, proiettando le partite sul maxi schermo. Per ogni goal della Svizzera veniva offerto un bicchiere di prosecco per festeggiare tutti insieme!
Visto il grande successo sia della promozione che della nostra grande Nazionale, la promozione continua e aggiunge una fase successiva: infatti oltre che brindare i goal della Svizzera i nostri clienti potranno divertirsi con il gioco “INDOVINA IL RISULTATO”, cercando di indovinare i risultati delle partite fino alla Finalissima e portandosi a casa fantastici premi.
Ma anche il mese di luglio sarà protagonista di altrettanti eventi. Infatti, dal 16 luglio al 31 agosto tutti gli appassionati di velocità potranno sedersi su un simulatore semiprofessionale Ferrari GT e gareggiare contro il grande pilota Marco Cioci, cercando di battere il suo tempo registrato su una delle piste più famose del mondo: il circuito di Monza, cercando di portare a casa 1 pass per il Gran Premio Monza del 2 settembre. Dal 20 al 22 luglio, invece, al Casinò Lugano verrà organizzato l’evento di bellezza per selezionare “La Regina del Poker 2019”, che accompagnerà il torneo di poker denominato La Notte della Regina con un garantito di 20'000 CHF. Il vincitore del torneo e i chip leader di tutti i Day1 saranno premiati con un ticket per partecipare alla 7° edizione della Regina del Poker che si terrà a bordo di un'Ammiraglia MSC Crociere dal 21 al 28 ottobre 2018 con un itinerario che va da Cannes a Palma de Maiorca, da Barcellona ad Ajaccio e da Civitavecchia a La Spezia con un palinsesto ricco di attrazioni e un torneo di poker a bordo.
Galleria fotografica

Guarda anche 

“Niente mi ripaga di più della vostra passione”: Geo Mantegazza ringrazia i tifosi bianconeri

LUGANO – È stata una serata toccante, entusiasmante, coronata da una vittoria (e da uno striscione forse fuori luogo), ma il G-Day resterà per sempre ...
16.11.2018
Sport

Andrea Censi - Pronzini attacca la meritocrazia? Naturale, se fosse applicata a lui…

Non bastava al deputato in Gran Consiglio dell`MPS rompere le scatole ad oltranza al Consiglio di Stato ed a tutti i cittadini (complici i media golosi di polemiche steri...
15.11.2018
Opinioni

Guerra guarda avanti: “Fatto un mezzo step, per parlare di crescita… aspettiamo il weekend”

AMBRÌ – 5 KO consecutivi posson bastare: l’Ambrì ha rialzato la testa e ieri sera ha battuto per 2-1 il Lugano, dopo i rigori, nel derby giocato...
14.11.2018
Sport

Walker non cerca scuse: “Abbiamo fatto troppo poco per vincere: non tutti erano pronti ad affrontare un derby”

AMBRÌ – È giunta una sconfitta, dopo sei vittorie consecutive nei derby, per il Lugano nella seconda sfida stracantonale della stagione. Un Lugano che...
13.11.2018
Sport