Sport, 30 giugno 2018

VIDEO - Ginevra: dopo la rissa in campo, arrestati quattro kosovari

La bagarre, che si era accesa al termine della partita del campionato di IV Lega tra FC Kosova e Versoix, oltre ad aver comportato danni fisici e sentenza sportiva, è sfociata in conseguenze legali

GINEVRA – Dopo il procedimento sportivo, iniziato immediatamente  dopo i fatti, ecco che anche la macchina legale si è messa in azione: la rissa che si era scatenata lo scorso 10 giugno al termine del campionato di IV Lega, tra FC Kosova e Versoix, era troppo grave per potere chiudere un occhio e valutarla soltanto dal lato sportivo.

Ricordiamo che, infatti, al termine del match alcuni sostenitori del club di lingua albanese avevano invaso il campo, pestando letteralmente i giocatori del Versoix: uno di questi ha riportato la rottura dell’osso orbitale, mentre altri cinque aveva subìto la frattura di alcune costole e uno addirittura la perforazione di un polmone.

Il giorno successivo ai fatti, di conseguenza, il procuratore generale, Olivier Jornot, si era messo all’opera per far chiarezza sull’accaduto: la polizia ha così potuto condurre le indagine che hanno portato al fermo di quattro giocatori dell’FC Kosova. Dopo l’interrogatorio avvenuto venerdì sono stati arrestati e messi a disposizione del Ministero pubblico che li ascolterà per decidere in merito al loro rilascio o meno.

Per quanto riguarda il processo sportivo, l’Associazione cantonale ginevrina di calcio ha sospeso a tempo indeterminato quattro giocatori del Kosova. La seconda squadra è stata esclusa da tutti i campionati per le prossime due stagioni. Un giocatore del Versoix è stato squalificato per un anno.

Guarda anche 

L’esordio in maglia rossocrociata e il ko col Qatar. Benito si racconta: “Ci è mancata un po’ di fiducia”

LUGANO – Facce tese, volti tirati, espressioni deluse e arrabbiate: così apparivano questa sera i ragazzi di Petkovic al termine dell’amichevole di Cor...
15.11.2018
Sport

Freuler: “Se giochiamo così contro il Belgio prendiamo una scoppola clamorosa”

LUGANO – Svizzera-Qatar 0-1. Basterebbe questo tabellino finale per spiegare la pessima prestazione della nostra Nazionale che questa sera in amichevole, sull&rsquo...
14.11.2018
Sport

Clamoroso a Cornaredo: una Svizzera brutta e imprecisa si arrende al Qatar!

LUGANO – C’è voglia di centrare la grande impresa in casa Svizzera pensando a domenica quando a Lucerna i rossocrociati sfideranno il Belgio nel match ...
14.11.2018
Sport

È un calcio malato: nuova aggressione a un arbitro! Mascella rotta

OFFALY (Irlanda) – Non se ne può davvero più: tutto il mondo è Paese, purtroppo, e ancora una volta dobbiamo raccontare di una vile aggressione...
13.11.2018
Sport