Mondo, 29 giugno 2018

Il Mondiale è in pausa, la paura no: finti allarmi bomba a Samara

Un ospedale, una stazione della metro e diversi centri commerciali sono stati evacuati dopo alcune telefonate che avvertivano sulla presenza di alcuni ordigni

MOSCA (Russia) – Giornata di riposo oggi in Russia per quanto riguarda il calcio giocato, ma nelle ultime ore è la paura attentati a farla da padrona nel Paese che sta ospitando la Coppa del Mondo: così come accaduto a Nizhny Novgorod mercoledì sera, ieri è toccato a Samara venire presa di mira da finti allarmi-bomba.

A Samara, infatti, diversi centri commerciali, una stazione della metro e un ospedale sono stati evacuati dopo che erano giunte diverse telefonate che avvisavano della presenza di alcuni ordigni. La stessa cosa è accaduta anche a Rostov sul Don due giorni prima.

La polizia non ha però rinvenuto nessun ordigno.

Inoltre un uomo è stato fermato all’aeroporto di Domodevo perché aveva dichiarato di avere con sé un ordigno durante i controlli di rito: anche in questo caso si è trattato di un falso allarme.

Guarda anche 

È un calcio malato: nuova aggressione a un arbitro! Mascella rotta

OFFALY (Irlanda) – Non se ne può davvero più: tutto il mondo è Paese, purtroppo, e ancora una volta dobbiamo raccontare di una vile aggressione...
13.11.2018
Sport

VIDEO – Il Fair Play prima di tutto… o quasi..: “Fermate il gioco, uomo a terra”, ma poi…

NETANYA (Israele) – Fermo in area di rigore per soccorrere un compagno, chiede invano di fermare il gioco. Poi però gli arriva il pallone e non ci pensa due ...
13.11.2018
Sport

Aggredito, picchiato fino a rischiare la vita: arbitro 24enne salvato da un ex capo ultrà

ROMA (Italia) – Settimana scorsa le scene di ordinaria follia sui campi del calcio regionale si sono verificate a Bellinzona, dove un giocatore del Codeborgo &egrav...
12.11.2018
Sport

100 anni fa finiva la prima guerra mondiale, cronologia degli ultimi giorni di un conflitto che ha cambiato la storia

L'11 novembre 1918, alle 11, suonò il cessate il fuoco della Prima Guerra Mondiale. Uno sguardo ai giorni precedenti allo storico armistizio che pose fine a qu...
11.11.2018
Mondo