Svizzera, 27 giugno 2018

Si voterà sulla libera circolazione, l'iniziativa "per un'immigrazione moderata" ha raccolto oltre 125 mila firme

L'iniziativa dell'UDC "Per un'iniziativa moderata" ha quasi sicuramente superato lo scoglio delle 100'000 firme per essere sottoposta al voto popolare. Lo ha dichiarato oggi Albert Rösti al Blick, secondo cui sarebbero oltre 125'000 le firme raccolte da quando è stata lanciata l'iniziativa precisando che anche se le firme devono ancora essere vidimate dalla cancelleria federale la raccolta firme può dirsi riuscita.

Rösti si è inoltre detto stupito dalla velocità con cui sono state raccolte le firme, in particolare nelle zone di frontiera più esposte all'immigrazione e al frontalierato come il Ticino, Ginevra, Vaud e Basilea il che dimostra a suo dire quanto la tematica sia sentita.

L'iniziativa, lo ricordiamo, mira ad abolire la libera circolazione e a mettere in pratica quanto già votato dai cittadini svizzeri il 9 febbraio 2014, ossia l'introduzione di limiti all'immigrazione e ai frontalieri tramite contingenti. Secondo Rösti, se l'iniziativa venisse accolta ciò non metterebbe in pericolo gli altri accordi bilaterali perchè vantaggiosi sia per l'UE che per la Svizzera e verrebbero quindi mantenuti.


Guarda anche 

La Svizzera diretta da un "governo ombra"?

Stando a quanto rivela ieri il NZZ am Sonntag un gruppo di sei Consiglieri agli Stati darebbe il tono alla politica svizzera e sarebbe persino più influente del Co...
23.05.2018
Svizzera

SONDAGGIO – Chi trionferà al Mondiale? Dove arriverà la Svizzera?

MOSCA (Russia) – Un solo giorno e poi finalmente sarà Mondiale: finalmente inizierà a parlare il campo e finalmente si inizieranno a vedere i primi go...
11.06.2018
Sport

Giovane coppia aggredita da un gruppo di eritrei a Bellinzona

La Polizia cantonale è intervenuta verso le 22 di sabato sera scorso in via Guisan a Bellinzona a causa di un'aggresione ai danni di una giovane coppia...
13.06.2018
Ticino

Giovane donna ritrovata morta nel lago, quattro richiedenti l'asilo in carcere

Il macabro ritrovamento risale ad una mattina di marzo da una donna che passeggiava in riva al lago. Il corpo di una giovane donna galleggiava nelle acque del lago Lemano...
12.06.2018
Svizzera