Svizzera, 27 giugno 2018

Si voterà sulla libera circolazione, l'iniziativa "per un'immigrazione moderata" ha raccolto oltre 125 mila firme

L'iniziativa dell'UDC "Per un'iniziativa moderata" ha quasi sicuramente superato lo scoglio delle 100'000 firme per essere sottoposta al voto popolare. Lo ha dichiarato oggi Albert Rösti al Blick, secondo cui sarebbero oltre 125'000 le firme raccolte da quando è stata lanciata l'iniziativa precisando che anche se le firme devono ancora essere vidimate dalla cancelleria federale la raccolta firme può dirsi riuscita.

Rösti si è inoltre detto stupito dalla velocità con cui sono state raccolte le firme, in particolare nelle zone di frontiera più esposte all'immigrazione e al frontalierato come il Ticino, Ginevra, Vaud e Basilea il che dimostra a suo dire quanto la tematica sia sentita.

L'iniziativa, lo ricordiamo, mira ad abolire la libera circolazione e a mettere in pratica quanto già votato dai cittadini svizzeri il 9 febbraio 2014, ossia l'introduzione di limiti all'immigrazione e ai frontalieri tramite contingenti. Secondo Rösti, se l'iniziativa venisse accolta ciò non metterebbe in pericolo gli altri accordi bilaterali perchè vantaggiosi sia per l'UE che per la Svizzera e verrebbero quindi mantenuti.


Guarda anche 

In parlamento scontro UDC-Sommaruga sulla violenza domestica: colpa degli uomini o problema importato dall'estero?

Il Parlamento svizzero vuole proteggere meglio le vittime di violenza domestica e dello stalking. Dopo il Consiglio degli Stati, il Consiglio nazionale ha ora approvato u...
22.09.2018
Svizzera

Sovrapopolate e con un tasso di stranieri di quasi il 50%, le università svizzere pensano a introdurre contingenti

Quando si trattò di discutere di introdurre contingenti per limitare l'immigrazione nel 2014, l'ambiente accademico, per usare un eufemismo, non fu molto e...
20.09.2018
Svizzera

Crisi diplomatica tra Svizzera e Russia ? Mosca convoca l'ambasciatore svizzero per il caso delle spie

L'ambasciatore svizzero a Mosca Yves Rossier, e con lui il suo omologo olandese, sono stati convocati dal ministero degli esteri russo. La convocazione è dovut...
19.09.2018
Svizzera

"Unia si batte per noi", un testo scolastico accusato di fare propaganda di sinistra

Elogi alla leadership dell'UE e al movimento "Occupy Wall Street", le dittature comuniste del 20esimo secolo hanno portato "libertà e felicit&ag...
18.09.2018
Svizzera