Mondo, 26 giugno 2018

Aquarius, i migranti buttano via i doni della croce rossa e vanno al ristorante con banconote da 100 euro

A pochi giorni dallo sbarco, i migranti dell'Aquarius non si sarebbero per ora distinti per un comportamento ineccepebile. Come riporta il portale spagnolo casoaislado, i migranti alloggiati nella municipalità di Cheste, nei pressi di Valencia, avrebbero buttato via i doni fatti loro dalla croce rossa, perlopiù vestiti e coperte. D'altra parte le foto scattate dai residenti che abitano vicino alla struttura non lasciano adito a molti dubbi.

Ad Alicante invece, dove vengono alloggiati i migranti minorenni (o presunti tali), degli abitanti dichiarano aver visto i richiedenti l'asilo dell'Aquarius in un ristorante a bere alcolici pagando con banconote da 100 euro. Questo sin dalla prima sera e nonostante molti media spagnoli avessero riportato che i migranti fossero, dopo il viaggio dalla Libia alla Spagna, scioccati e traumatizzati.

28.6.2018, 07:55: Un aggiornamento su questo articolo è disponibile qui.

Guarda anche 

Carte prepagate ai migranti, l'ONU non vuole se ne parli

La notizia che migranti in viaggio verso l'Europa sono forniti di carte prepagate finanziate dal noto miliardario George Soros in collaborazione con MasterCard e l...
15.11.2018
Mondo

Richiedente l'asilo uccide connazionale e ne ferisce un altro, 17 anni di prigione

I fatti risalgono al 2016,  un richiedente esce dal centro in cui risiede a Aarau assieme ad altri "ospiti" per fumare una sigaretta. Quando fa rientro nel...
15.11.2018
Svizzera

Una ONG insegna ai migranti come fingersi rifugiati perseguitati per poter entrare in Europa

Una ONG che assiste i migranti in Grecia insegna ai richiedenti l'asilo a fingere di essere perseguitati o avere subito traumi nel proprio paese in modo da ottenere a...
13.11.2018
Mondo

Decreto Salvini, dopo un mese in vigore negato l'asilo a 3 richiedenti su 4

Dopo un mese dalla sua entrata in vigore il decreto Salvini mostra già i suoi primi effetti. Con il nuovo corso del governo italiano è stato negato l'as...
12.11.2018
Mondo