Mondo, 19 giugno 2018

Cervi sulle rotaie? I treni mutano in "cani meccanici"

Giappone, non sarà più "ciuf ciuf" ma "bau bau"

In Giappone i treni inizieranno ad abbaiare. Sembra assurdo ma uno studio dell'istituto di ricerca tecnica ferroviaria di Tokyo, per fronteggiare il problema dell'elevato passaggio di cervi sulle rotaie dei velocissimi treni (nel 2016 sono stati registrati 600 incidenti che hanno causato forti ritardi ferroviari), ha pensato di sviluppare nuove tecnologie per fronteggiare il problema. La soluzione? 30 secondi di abbai ad alto volume anticipati da 3 secondi di bramito, per attirare l'attenzione degli erbivori. L'anti cervo ha ottenuto ottimi risultati durante i test e pare sarà in uso a partire dal 2019.

Guarda anche 

VIDEO – Ecco lo spettacolare salvataggio di un cane caduto nel ghiaccio

PERVOURALSK (Russia) – Era caduto in un laghetto ghiacciato, a Pervouralsk, in Russia, ma Korban – questo il nome del cane – è riuscito a sopravv...
12.11.2018
Magazine

Elezioni USA: Senato ai repubblicani e testa a testa alla camera, Trump canta vittoria

Election day ieri negli Stati Uniti dove si votava per rinnovare il parlamento USA. Lo spoglio è ancora in corso ma ci sono già diversi verdetti, il pi&ugra...
07.11.2018
Mondo

Adotti un cane? Eccoti 300 euro di incentivo contro il randagismo

SAN POTITO SANNITICO (Italia) – Fino a 300 euro annui di contributo per sostenere le prime cure, dalla sterilizzazione alle vaccinazioni, per chi decide di adottare...
03.11.2018
Magazine

La Pravda di Comano ci ricasca

Patetica propaganda targata R$I ad una manifestazione di tre gatti che sostengono l’immigrazione clandestina ed i finti rifugiati con lo smartphone, e che sbroccano...
30.10.2018
Ticino