Mondo, 19 giugno 2018

Cervi sulle rotaie? I treni mutano in "cani meccanici"

Giappone, non sarà più "ciuf ciuf" ma "bau bau"

In Giappone i treni inizieranno ad abbaiare. Sembra assurdo ma uno studio dell'istituto di ricerca tecnica ferroviaria di Tokyo, per fronteggiare il problema dell'elevato passaggio di cervi sulle rotaie dei velocissimi treni (nel 2016 sono stati registrati 600 incidenti che hanno causato forti ritardi ferroviari), ha pensato di sviluppare nuove tecnologie per fronteggiare il problema. La soluzione? 30 secondi di abbai ad alto volume anticipati da 3 secondi di bramito, per attirare l'attenzione degli erbivori. L'anti cervo ha ottenuto ottimi risultati durante i test e pare sarà in uso a partire dal 2019.

Guarda anche 

Nepal, il cane alpinista

Una storia di grade amicizia tra un compagno a quattro zampe e il suo padrone. È l’avventura di Andrea Scherini un ragazzo valtellinese ed il suo cane cecosl...
14.08.2018
Magazine

Il Giappone ha eseguito la condanna a morte di Shoko Asahara

Venerdì in Giappone è stata eseguita la condanna a morte di Shoko Asahara, il leader della setta apocalittica che organizzò un attentato nella met...
08.07.2018
Mondo

Belgio da impazzire: Chadli lancia in orbita i Diavoli Rossi a 17” dal supplementare

ROSTOV (Russia) – È forse stato l’ottavo di finale più bello visto fin qui, è stata sicuramente la partita più folle ed emozionant...
02.07.2018
Sport

Il Mondiale perde l’Africa!

SAMARA (Russia) - Non ci sarà neanche una squadra africana nella fase a eliminazione diretta del Mondiale russo: questo è l’esito delle prime parti...
28.06.2018
Sport